Blog.

Riflessioni, spunti, esperienze.

Smart Working: un’opportunità da cogliere.

Quando aziende e professionisti si approcciano allo smart working la prima cosa a cui si pensa è scegliere gli strumenti tra quelli che la tecnologia digitali mette a disposizione: Zoom, Asana, Slack, Teams, Google Meeting… Ormai siamo diventati tutti grandi esperti, perché la situazione di emergenza ha fatto superare il blocco nei confronti della tecnologia anche ai più restii.

Leggi l'articolo »

Riappropriarsi del tempo per imparare a gestirlo.

Quanti di voi si trovano a ripetere nel corso di una giornata lavorativa “non ho abbastanza tempo”? Eppure, abbiamo a disposizione molto più tempo di quello che crediamo, la cosa difficile, semmai, è imparare a gestirlo. A livello di organizzazione aziendale è fondamentale farlo, perché il tempo perso o impiegato

Leggi l'articolo »

Commitment: quando lavoro e valori coincidono.

La relazione tra un’azienda e un collaboratore non è molto differente dal rapporto tra due persone, in un’amicizia per esempio. Dopo l’interesse iniziale, solitamente reciproco, la simpatia superficiale si trasforma in un rapporto più stabile nel momento in cui si trovano degli interessi in comune da coltivare, dei valori a

Leggi l'articolo »

Multipotenzialità: coltivare i propri interessi per fare la differenza in azienda e come professionisti.

Siamo tutti d’accordo sul fatto che in un’azienda sia necessario avere collaboratori specializzati, che conoscono molto bene gli strumenti del proprio lavoro e sono costantemente aggiornati sul settore. Alcuni ambiti in particolare richiedono una forte verticalizzazione, su questo non ci piove. Sempre più ruoli, però, richiedono flessibilità, predisposizione all’ascolto, empatia

Leggi l'articolo »

L’anti-fragilità come antidoto all’incertezza.

Nessuno di noi era pronto agli eventi che ci hanno travolto negli ultimi mesi. È stato come se una pioggia torrenziale avesse colto tutti alla sprovvista, e i pochi che avevano avvistato le nuvole all’orizzonte non ne avevano percepito la reale entità. Come piloti di Formula 1 ci siamo dovuti

Leggi l'articolo »

Il mercato estero si conquista con la fiducia reciproca.

I mesi di lockdown sono stati quasi provvidenziali per Mentor & Faber. Sembra un’affermazione assurda da fare, ma in realtà abbiamo trasformato le difficoltà in un’occasione di crescita virtuosa. Avremmo potuto tirare i remi in barca, sarebbe stato lecito, ma invece ne abbiamo approfittato per lavorare sulla nostra identità e

Leggi l'articolo »

Parliamone.

Segui Mentor & Faber su LinkedIn

MILANO
Via Andrea Massena, 8, 20145
02 4775 6886
milano@mentorfaber.it

VERONA
Via Augusto Righi, 6, 37135
045 2222 990
verona@mentorfaber.it

P.IVA 04551680236 | Aut.Min.Lavoro Ricerca&Selezione DDR 3330 del 12.04.2018 | CAP. SOC. i.v. 25.000 €

Torna su