Il firewall (umano) a costo zero.

Il termine firewall definisce una componente hardware o software che crea una muro di protezione informatica della rete interna. 

 

È un termine che ormai tutti hanno sentito, o almeno chiunque lavori con un’azienda che ha qualche esigenza informatica. Ma tutti coloro che hanno un computer o un dispositivo con un collegamento a internet hanno almeno una vaga idea di cosa sia un firewall. 

 

Uno dei grandi problemi delle organizzazioni (e non solo) negli ultimi anni è infatti la difesa e la tutela dei dati informatici. 

 

C’è chi governa i firewall e chi li subisce. C’è chi si sente protetto e chi si sente spiato. Tutte le aziende sono consapevoli dell’importanza di avere un firewall, per cui vengono fatti diversi investimenti su questi strumenti. Il problema è, come spesso capita quando si parla di informatica, che tutti ne parlano, ma pochi conoscono veramente quello di cui stanno parlando. 

 

Pochissime aziende sanno di essere già in possesso di un firewall praticamente a costo zero: il firewall umano. Niente è più efficace dei buoni metodi di comportamento IT delle persone. Dall’altra parte non c’è niente di più rischioso della mancata formazione e attenzione del personale. Molti dei problemi vengono causati da comportamenti umani scorretti, dovuti a disattenzioni o semplicemente inconsapevolezza. 

 

Oggi molti attacchi hacker puntano proprio sull’ignoranza. Sono di natura cognitiva. Sfruttano informazioni  scorrette, fanno leva sulle paure e sui desideri di molti per portarli a compiere un’azione che comprometta la protezione dei dati. 

 

Una soluzione c’è ed è molto semplice: formare il personale. Spiegare le buoni abitudini in ambito IT e portare chiarezza su come funzionano questi attacchi è il primo passo. L’obiettivo è allearsi con i propri collaboratori per far percepire il valore dei dati aziendali e personali. 

 

In questo modo tutti possono avere un firewall che non solo protegge i dati dell’azienda, ma che se ne prende soprattutto cura. 

 

Marco Ambrosi. 

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn

Iscriviti alla newsletter

Segui Mentor & Faber su LinkedIn

MILANO
Via Andrea Massena, 8, 20145
02 4775 6886
milano@mentorfaber.it

VERONA
Via Augusto Righi, 6, 37135
045 2222 990
verona@mentorfaber.it

P.IVA 04551680236 | Aut.Min.Lavoro Ricerca&Selezione DDR 3330 del 12.04.2018 | CAP. SOC. i.v. 25.000 €

Torna su